Un’intervista a una che ne sa

applausi02Sul blog «Il Pozzo e lo Straniero» è in onda l’intervista a Silvia Treves, co-curatrice dell’ultimo ALIA, ALIA Evo.

Non posso che invitare tutti i passanti a fare un salto sul blog e abbeverarvi davanti a tanta competenza.

No, parlo seriamente.

Piantala di ridere. Sì, lo so è mia moglie ma questo non c’entra. Sul serio. Anche se devo ammettere di averla sposata anche per questo.

Comunque non corso dell’intervista Silvia dichiara che ha intenzione di fare un altro ALIA: ALIA Evo 2.0. Cominciate a preoccuparvi. Io, che non ho nulla di pronto mi sto già preoccupando, per dire.

A proposito, l’intervista si trova QUI

intervista-500x300

Annunci

2 thoughts on “Un’intervista a una che ne sa

  1. Ciao Max, ti ringrazio per la risonanza doppia! Ti segnalo solo che di fianco al pozzo c’è uno straniero, non un forestiero, e una tipa che conosco ripete sempre che “i sinonimi non esistono”. 😉

    … Allo stesso tempo, mi interrogo se non suoni meglio questa, come soluzione…

  2. È stato un piacere, qui tutto ciò che riguarda ALIA trova spazio e parole. Quanto al “forestiero” sostituito allo “straniero” sono rimasto di princisbecco… Ho sistemato l’errore e mi sto chiedendo da dove mai mi è nata una simile sostituzione 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...