Fata Morgana 12

Dietro opportuna segnalazione di Davide segnalo la nuova edizione del concorso Fata Morgana, la decima per l’antologia numero 12. Per ulteriori info sulle precedenti edizioni e per scaricare (tra pochi giorni) il bando visitare il sito http://www.librinuovi.info.

Come forse qualcuno saprà Fata Morgana è un concorso letterario a tema. Non è prevista quota di partecipazione o tassa di lettura. Si può partecipare con un racconto della lunghezza massima di 10 cartelle (20.000 battute) da inviare in sei copie entro il 30 giugno alla redazione di LN-LibriNuovi (c/o Libreria CS – V. Ormea 69 – 10125 Torino). I racconti debbono essere anonimi e i dati inseriti in un foglio a parte. La giuria è formata da redattori e collaboratori della rivista, i racconti verranno scelti nel mese di novembre 2008 e pubblicati entro il mese di dicembre.

Il tema della decima edizione è:

«Porte, passaggi, varchi, barriere»

Bene. Che cos’ha di diverso il concorso Fata Morgana dai tanti (tantissimi) concorsi che hanno luogo ogni anno in Italia?

Alcune cose:

– L’antologia ospita sia nuovi autori vincitori del concorso che autori già pubblicati, italiani e stranieri.

– Non c’è nessuna preclusione né di ispirazione né di genere scelto per affrontare il tema proposto.

In sostanza si può partecipare con un brano narrativo di qualsiasi genere: mainstream , ma anche fantascienza, fantasy, horror, erotico, poliziesco eccetera. Una delle caratteristiche importanti – anzi “statutarie” – di Fata Morgana è il tentativo, praticato e non predicato, di presentare la narrativa come tale, senza distinguo e sottospecie.

Ci hanno detto in molti che non è una buona idea, che i lettori si ritraggono, si confondono, si stupiscono. Può darsi, ma intanto siamo giunti alla dodicesima antologia e alla decima edizione del concorso…

Ultima cosa. L’ultima edizione dell’antologia è disponibile in vendita presso la libreria CS di Torino, presso il nostro sito e presso le principali librerie on line italiane. Non è in vendita, invece, nelle altre librerie. Si tratta di una scelta che ha a che fare con l’attuale organizzazione della distribuzione libraria in Italia. Chi vuole saperne di più, ce lo chieda, qui o sul sito della rivista (www.librinuovi.info).

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...